Sofia Bertoldi, Nathalie Carlesso, Simone Masier, Agata Scudo

A seguito del periodo di lezioni presso la sede di Venezia, abbiamo scelto di svolgere il tirocinio offerto dal professore Fabrizio Fronza in collaborazione con Arte Sella e la Provincia Autonoma di Trento. Ci è sembrata, fin da subito, una preziosa opportunità per lavorare a fianco di una realtà importante che si occupa di diffondere la cultura paesaggistica attraverso il linguaggio dell'arte e per metterci in gioco sul campo. Dalla prima visita al sito di progetto, l'area di Casa Strobele riaperta al pubblico, siamo stati catturati dalla fervida atmosfera di questa manifestazione artistica e non vedevamo l'ora di cominciare. Ci siamo quindi immersi nella natura e nella storia della valle e fatti coinvolgere dalle attività dell'associazione, collaborando con il direttore artistico e tutto il personale, conoscendo alcuni degli artisti che lavorano o hanno lavorato per la manifestazione, approfittando dei soggiorni in malga per esplorare il parco e le sue magie anche dopo il tramonto, nel silenzio della valle. Sempre affiancati dal nostro tutor, abbiamo sviluppato un progetto adatto al luogo e alle esigenze di Arte Sella, che ha riscontrato una immediata approvazione e che, da maggio 2017, stiamo portando a compimento. La fase di realizzazione fornisce continue occasioni di approfondimento dei temi acquisiti durante le lezioni teoriche, nulla è scontato e tutto ha bisogno di attenzione continua, dalla messa a dimora delle piante, all'osservazione del comportamento dei visitatori e all'istallazione di nuove opere in relazione con il nuovo assetto del parco. Dobbiamo la riuscita di questa esperienza al nostro tutor e a tutta Arte Sella che ci ha accolto con professionalità e amicizia.

Close project